Come ti proteggo il Piano del Tavolo Saarinen Knoll originale, marmo, laminato di tutte le forme Ovali, a Botte etc.

tavoli di design, mai più coperti e quindi nascosti!
Gli arredi non sono solo oggetti che soddisfano le necessità primarie.
Per comprendere il ruolo che le emozioni positive assumono nella nostra vita di tutti i giorni può essere utile considerare la loro stretta interconnessione con la vita sociale. In assenza di stimoli ambientali (TV, radio…), le persone ridono circa trenta volte di più in situazioni sociali rispetto a quando sono sole. Inoltre, le persone sorridono più spesso in situazioni relazionali spontanee. In sintesi, non serve uno “scherzo” per sorridere, ma un’altra persona.   Ecco l’importanza di trovarsi a ridere e scherzare con amici e parenti a tavola. Un bel tavolo da pranzo, da soggiorno, ci accoglie e ci supporta nelle attività di tutti i giorni, e fornisce anche emozioni positive di cui abbiamo tutti bisogno.   Come da piccoli ricevendo un giocattolo siamo già capaci di esprimere emozioni fin dai primi mesi di vita, anche da adulti quell’ arredo emozionale ci fa stare bene con noi stessi e con gli altri. Quindi un bellissimo tavolo di design non è solo un semplice oggetto di design ma ci trasmette emozioni positive per il nostro vivere quotidiano. Se però l’oggetto che ci fornisce quelle emozioni lo andiamo a coprire con pellicole, mollettoni e tovaglie di plastica, tutto l’effetto emozionale positivo svanisce.   La soluzione moderna, elegante alla protezione di tavoli pregiati, come il Tavolo Saarinen Knoll originale, è il Salva tavolo Originale ®. Non serve solo a soddisfare la necessità primaria di proteggere tavoli in vetro, marmo o legno, di qualsiasi forma e utilizzo, né unicamente a coprire il piano di lavoro. Ha nelle sue caratteristiche quella trasparenza cristallina della resina che fornisce al tavolo una finitura emozionale positiva che ne accresce la bellezza e ne lascia trasparire le forme e i materiali. Ne parliamo insieme con un semplice preventivo su misura per te .

Il tavolo Tulip Saarinen è un modello senza tempo. Prodotto da Knoll sin dagli anni ’50. Essendo un tavolo dal design senza tempo viene replicato da artigiani e produttori vari.

Esistono quindi molte copie in commercio non originali… Nessun timore! . Il Salva Tavolo Originale®, essendo realizzato su misura per ogni singolo tavolo, li protegge tutti. Attenzione che le misure possono variare da produttore a produttore. L’originale Sarineen tulip è prodotto da Knoll .

Salva Tavolo Originale ® per tavoli originali e non

  • L. 198 cm – P. 121 cm
  • L. 244 cm – P. 137 cm

chiedi un preventivo senza impegno

a partire da € 120,00*

Consigli di manutenzione parquet

In Sintesi :

Il parquet diventa nero quando lo strato di vernice si è consumato sotto le rotelle delle sedie, lavandolo con l’acqua diventerà nero-sporco.

Il tappeto Salva Parquet Originale® evita il consumo del parquet nelle aree di maggiore “stress” fronte cucina, 🚰 studiò, corridoio, camerette dei bambini.

ll Parquet finito a cera o olio risulta particolarmente delicato, soggetto a macchie e graffi,  quindi necessiterà di manutenzioni periodiche.

La lamatura – levigatura del pavimento in legno asporta lo strato del legno nobile, quindi nel caso di listoni in parquet prefinito,  avendo uno strato  molto sottile di vero legno, sarà possibile ripristinarlo solo 1 volta .

L’articolo : Consigli di manutenzione  parquet 

Non è difficile salvaguardare e manutenere i pavimenti in parquet, marmo o resina; in particolare per quel che riguarda il parquet con pochi semplici   accorgimenti (a seconda della finitura prescelta) se  ne  può agevolmente   prolungare la durata. Il mercato offre diverse varietà di pavimentazioni in legno per tutte le esigenze e le tasche; il costo del parquet (parkett-palchetto) posato e vetrificato può raggiungere anche cifre elevate.

Per questo motivo è assolutamente necessario avere cura del proprio pavimento in legno che  dona sensazione di calore, eleganza e design unici in ambienti come studi  professionali, abitazioni, uffici e negozi.

parquet rovinato1

Quanto alla delicatezza dei pavimenti in legno occorre rilevare che esistono parquet dotati di ottima resistenza e durezza (teak); il progresso dei materiali e delle vernici di finitura, il miglioramento nella stagionatura e nella preparazione dei listelli  (con tecniche di essiccazione di essenze non utilizzabili per ambienti umidi  ne permettono l’utilizzo nei bagni e nelle cucine) e l’evoluzione delle tecniche di posa consentono la realizzazione di pavimentazioni in legno resistenti e duraturi.

Quanto poi alla manutenzione e la protezione con pochi e semplici accorgimenti possiamo mantenere il parquet in perfetto stato e durevole nel tempo. Inoltre trattandosi di un pavimento sempre rinnovabile si possono effettuare operazioni di manutenzione straordinaria che consentono – anche se non sempre in maniera semplice e con spese contenute – di riportarlo allo stato originario; a maggior ragione nei periodi di crisi come questo il pavimento in legno può rivelarsi una risorsa da mantenere in buono stato senza trascurarne la protezione per evitare spese eccessive di ripristino.

Tipologie di prevenzione e manutenzione. 

Quando si parla di cura del parquet occorre distinguere la manutenzione ordinaria da quella straordinaria senza trascurare la protezione preventiva del pavimento.

Consigli di manutenzione ordinaria per parquet

Per tutti i pavimenti in legno di parquet (parkett) particolarmente” stressati” è necessario utilizzare regolarmente (anche più volte al giorno) l’aspirapolvere o la scopa elettrica con feltri antigraffio in modo da evitare che polveri, sassolini o detriti in genere possano con il calpestio o con lo spostamento di cassettiere causare graffi e solchi antiestetici sulla superficie del pavimento; in particolare questo trattamento è raccomandabile per i parquet con finitura a cera dal momento che la cera (per sua natura) ha una struttura morbida e permeabile a polveri che si accumulano al suo interno e ne causano il deterioramento estetico cromatico.

Come lavare il parquet

Anche il lavaggio dei pavimenti in legno con cadenza quotidiana è uno degli elementi fondamentali per la loro cura e protezione. Il legno, come è noto, a contatto con l’acqua tende a gonfiare se non protetto; per questa ragione  occorre lavare i parquet con panni – meglio se in micro-fibra  ben strizzati.

Per ottenere una pulizia ottimale dei pavimenti in legno è consigliabile l’utilizzo di una soluzione di acqua e prodotti specifici per il legno (che contribuiscono a mantenere il vostro parquet pulito più a lungo).

In ambienti dove la polvere si accumula velocemente il semplice utilizzo quotidiano di un prodotto antistatico (Splend -salvaparquet ) ne evita la penetrazione nelle fibre del legno.

Parquet (Parkett)  verniciato, prefinito e naturale

I pavimenti in legno verniciati e prefiniti devono essere lavati con prodotti specifici non professionali che si possono trovare nei supermercati; per quanto riguarda invece i prodotti ad uso professionale occorre rivolgersi ai distributori di materiali per parquet.

Per la pulizia dei parquet si raccomanda di evitare acqua e ammoniaca o acqua e alcol, in particolare l’alcol a contatto con le vernici tende a opacizzare la superficie brillante del pavimento.

 La manutenzione del parquet naturale (grezzo) è decisamente più impegnativa. 

Il fatto che la superficie del legno non sia protetta da vernici e salva parquet lo rende maggiormente degradabile e quindi tende a sporcarsi velocemente e a perdere la bellezza del legno naturale fino a diventare nero.

La soluzione per evitare tali inconvenienti è di utilizzare vernici a base acqua oltre ai salvapavimenti; la formulazione a base acqua della vernice infatti mantiene l’aspetto naturale del legno e il salvaparquet lo protegge nel tempo mantenendo la naturale bellezza del parquet grezzo.

Consigli manutenzione pavimento in legno, pulizia e finitura a cera

Per i parquet con finitura a cera o ad olio lo strato di protezione cerosa deve essere asportato almeno una volta al mese in modo che la stratificazione delle varie cere non comporti la comparsa di segni sulla superficie al semplice spostamento di sedie o poltrone. L’operazione non è complessa ma prima dell’applicazione del prodotto di deceratura è consigliabile verificare – meglio in un angolo nascosto – l’efficacia del solvente e la successiva posa della nuova cera o olio. Per i parquet verniciati l’operazione della ceratura è abbastanza inutile.

 Secondo alcuni i trattamenti specifici a base di resine e cere  rinforzano e proteggano la vernice ma contro lo sfregamento di rotelle delle poltroncine (soprattutto negli uffici o studi professionali), i tacchi e il calpestio l’utilizzo di cere, non servono l’unica soluzione è adottare il salvaparquet, una pellicola dello spessore di 1 mm da posare nelle zone di maggior calpestio e usura della pavimentazione.

Nello specifico il Salva Parquet Originale ® è un tappeto trasparente a protezione dei pavimenti in legno, marmo, resina e moquette ed ne evita la manutenzione straordinaria ripetuta.

Manutenzione straordinaria, raschiatura, lamatura, verniciatura dei parquet

(palchetti – parkett)  Consigli di manutenzione straordinaria parquet

Nel caso di parquet a listoni, listoncini e prefiniti in legno e laminato si può ricorrere alla levigatura/lamatura di ripristino; questa operazione prevede la rimozione dello strato superficiale del legno con carte abrasive per poi procedere alla protezione con vetrificazione a mezzo verniciatura o finiture con cere e oli.

Si tratta di una lavorazione complessa che comporta la rimozione dello strato superficiale del pavimento e quindi è bene affidarla a mani esperte.

Come si può facilmente intuire maggiore è l’asportazione di legno dalla superficie del parquet minore è lo spessore residuo del listello (che ne ridurrà la possibilità di ripristino in futuro).

Se il parquet in studio, ufficio o casa non viene protetto adeguatamente da graffi e righe profonde il deterioreranno del pavimento in legno sarà profondo e ciò comporterà la necessità di una lamatura invasiva con sensibile riduzione dello spessore del legno.

E’ quindi fondamentale l’utilizzo di protezioni come i salvaparquet per evitare il degrado dei pavimenti in legno, marmo o resina e salvaguardare i vostri ambienti di casa, ufficio, studio o negozio.

I rilievi più comuni quando si parla di parquet (parkett) sono riferiti alla delicatezza e alla difficoltà di manutenzione della superficie; si tratta in realtà di aspetti legati alla non corretta prevenzione del pavimento in legno.

Mandateci la vostra richiesta, ce la metteremo tutta per rispondervi al più presto. Sentitevi liberi di contattarci al telefono per qualsiasi informazione

 

Come ti proteggo il tavolo prezioso in vetro, legno, marmo?

Proteggere il tavolo senza nasconderne la bellezza

tavoli di design, mai più coperti e quindi nascosti!

  1. Fino a qualche tempo fa l’unica soluzione proposta dal mercato per proteggere il piano di un tavolo era il classico copritavolo tipo tovaglia o il mollettone   (attenzione   ) in panno gommato dotato di elastico. Sono soluzioni certamente funzionali ed economiche, ma inadeguate sotto il profilo estetico per il loro aspetto totalmente coprente, in particolare per tavoli belli e preziosi.

Oggi esiste una soluzione interessante e alternativa anche se non economica come il semplice mollettone. Il suo nome è Salva Tavolo Originale ®. Si tratta di una protezione trasparente molto discreta in grado da un lato di proteggere la superficie del tavolo e dall’altro di rendere totalmente visibile la bellezza del tavolo.

Quali sono le caratteristiche tecniche dei Salva Tavolo Originale ® ?

Salva Tavolo Originale ® è un tappetino con una struttura rigido-flessibile in RESINA di Policarbonato cristallino accoppiato a uno o due strati rimovibili. Il materiale viene impiegato anche nella  produzione  di  visiere per caschi auto e moto di Formula 1.  Non si tratta dunque di una semplice tovaglia in tessuto, plastica, PVC o gomma, ma di una lastra dalla trasparenza cristallina che assicura il pieno godimento del tavolo stesso mantenendo inalterati i materiali, evitando macchie graffi e rotture accidentali ( TOP BRAND ): 

Il tappetino ha uno spessore pari a 1,8 mm ed è protetto da uno strato sostituibile trasparente . Questo strato non essendo adesivo ma “magnetico”, quindi senza colla, può essere sostituito, se rovinato accidentalmente o usurato, in qualsiasi momento. Con un semplice gesto il salvatavolo da rovinato torna come nuovo semplicemente rimuovendo uno degli strati presenti. Ciò permette di avere il salvatavolo sempre bello e trasparente come il primo giorno.

Salva Tavolo Originale ® è studiato per proteggere tavoli di qualsiasi forma e materiale (cristallo, vetro, legno, marmo, ecc.) o per tutte le destinazione d’uso (tavolo da pranzo interno alla casa, tavolo esterno da giardino, tavoli da riunione per uffici, scrivanie, tavoli per ristoranti e bar). Inoltre viene realizzato su misura e forma, per tavoli di artigianato dei maggiori designer e produttori, quindi per tavoli rettangolari, quadrati, tondi e ovali .

Quali sono i vantaggi che solo Salva Tavolo Originale ®  può dare?

Abbiamo parlato di un copritavolo discreto, dalla trasparenza cristallina, che non nasconde la bellezza del tavolo. Pensiamo ad esempio all’utilità che può avere Salva Tavolo Originale ® quando siamo in presenza di un tavolo prezioso di design dei migliori produttori come: B&B Italia, Bonaldo, Bontempi, Bosa, Cassina, Cattelan Italia, Fiam Italia, Flexform, Flos, Flou, Minotti Italia, Maxalto, MDF Italia, Poliform, Poltrona Frau etc. che realizzano tavoli di designer famosi del Novecento i quali sono tutt’ora di estrema modernità, come il tavolo da pranzo con piano in cristallo LC6 disegnato nel 1928 da Le Corbusier o il tavolino da salotto Barcellona disegnato da Mies Van del Rohe per l’Expo universale del 1929. E ancora il tavolo in marmo Tulip nelle sue versioni tonda e ovale di Eero Saarinen dei primi anni Quaranta. Sono tutti tavoli dalle linee essenziali e sobrie, dove viene messa in pieno risalto la bellezza dei materiali: la trasparenza del cristallo o le venature del marmo. I produttori di arredamenti Italiani non sono secondi a nessuno, Callegaris, kartell, Lago, Acerbis, sono solo alcuni nomi di rilievo nel panorama tavoli di design.

Se vogliamo rendere visibili e mantenere intatte le caratteristiche di questi tavoli di pregio, il Salva Tavolo Originale ® può effettivamente apportare un contributo incomparabile con altre soluzioni protettive. Appoggiato semplicemente sul tavolo non altera la bellezza, tuttavia fornisce quello strato di protezione che permetterà di preservarlo a lungo, soprattutto in caso di utilizzo assiduo come tavolo da pranzo. Ovviamente non possiamo pensare di appoggiare pentole appena tolte dal fuoco non essendo d’acciaio .

Pensato con il Cuore

Mandateci la vostra richiesta, ce la metteremo tutta per rispondervi al più presto. Sentitevi liberi di contattarci al telefono per qualsiasi informazione



    tavolini design

    tavoli di design, mai più coperti e quindi nascosti!

    kat-tonelli

    TAVOLO KAT DI TONELLI

    Abbiamo deciso di rivolgere oggi la nostra attenzione al tavolo KAT di Tonelli. Progettato dal designer Karim Rashid, prodotto dal 2008 da Tonelli, azienda famosa in tutto il mondo per la realizzazione di arredamento e oggetti in vetro, il tavolo KAT è caratterizzato da tre piani che sembrano attraversarsi otticamente l’un l’altro, conferendo volume a questo tavolo basso composto da tre differenti finiture di vetro: fume, acidato e trasparente di spessore di 12 mm. Le misure di questo tavolino sono: 88 x 63 x h 36 cm con una portata di 30 kg.

    Da più di vent’anni Tonelli ha iniziato a utilizzare un particolare collante per la saldatura delle lastre di cristallo, con questa tecnica il punto di giuntura del cristallo risulta ancor più solido e resistente rispetto agli altri punti. Altro punto di forza di questa Azienda è la decisione di impiegare vetro antisfondamento anche per i piani dei tavoli, aumentando la sicurezza e rendendo questo materiale utilizzabile in ogni ambiente della casa. Tonelli produce sia arredamento che oggetti di design in vetro, cercando di esaltare con estro e fantasia le caratteristiche di questo materiale e rendendolo perfetto sia per una casa classica sia per una più moderna.

    Per mantenere intatta la bellezza di un tavolo in vetro come quello descritto può essere molto utile e prezioso l’utilizzo di un proteggi tavolo.

    La sua scelta dovrà però ricadere su un prodotto che, una volta applicato, non lo nasconda ( come pellicole cerate o mollettoni) , ma che lo protegga. Noi abbiamo messo a punto la soluzione: il Salva Tavolo Originale ®. Si tratta di un lastra trasparente  fresata su misura a mano in materiale trasparente  che posizionato sopra il tavolo non ne altera le caratteristiche principali, ma vi permetterà di preservarlo a lungo. Il nostro staff sarà lieto di illustrarvi tutte le possibilità di personalizzazione, al fine di creare un prodotto che si adatterà perfettamente alle vostre esigenze e richieste. Non esitate a contattarci, troveremo la soluzione su misura anche per voi!.

    Mandateci la vostra richiesta, ce la metteremo tutta per rispondervi al più presto. Sentitevi liberi di contattarci al telefono per qualsiasi informazione

    copritavolo tovaglia mollettone natalizio

    sotto la tovaglia natalizia c'è il salva tavolo originale che protegge

    tavoli di design, mai più coperti e quindi nascosti!

    Tovaglie Copritavoli  e  Mollettone di Natale  

    Vi è mai capitato in occasione di cene/ pranzi, in particolare quelli di Natale, quando la famiglia si riunisce intorno al vostro bel tavolo, di accorgervi solo dopo aver sparecchiato che il vostro bel tavolo ha subito danni sulla superficie, ed è irrimediabilmente danneggiato? Di norma tutti usiamo copritavoli e mollettoni per evitare queste sorprese, ma quando il tavolo è libero da tovaglie e mollettoni cosa può accadere? Se vogliamo goderci la bellezza del nostro tavolo non possiamo nasconderlo sotto a una coperta. Questa era anche  la nostra esigenza, proteggere senza nascondere.

    Ed ecco il Salva Tavolo Originale ® protezione trasparente su misura per ogni tipo di tavolo legno, vetro, marmo per i migliori produttori Italiani di arredamento. 

    Sempre un numero maggiore di persone scelgono i tavoli in cristallo; il motivo è sostanzialmente la “bellezza trasparente” del vetro che conferisce quel senso di leggerezza e di minor ingombro in un ambiente. Qualunque siano i vostri gusti sull’arredamento, moderno minimalista,   tradizionale classico, tavoli, scrivanie in vetro vengono impiegati  quale arredamento funzionale in uffici, studi, per sala riunioni e reception. Tavoli da pranzo , da riunione e consolle quindi sono uno degli impieghi più comuni del vetro in materia di arredamento è proprio per le ragioni che abbiamo ora descritto.
    Spesso però la bellezza trasparente dei tavoli viene offuscata da protezioni non adatte, i così detti Mollettoni, copri tavolo in tessuto  che  nascondono appunto la bellezza dei tavoli e possono creare dei problemi . Il problema della protezione  dei piani aumenta su tavoli in legno e marmo, dove oltre al rischio di bolli e graffi si aggiunge quello delle macchie da alimenti e bevande.

    E’ sempre un piacere riunirsi intorno a un tavolo e condividere momenti di allegria in compagnia di parenti e amici, non sempre però abbiamo vogliamo prendere e posare tovaglie e mollettoni. Con il Salva Tavolo, sempre presente sul vostro tavolo, potrete bere e festeggiare senza problemi. Fidatevi … sotto sotto c’è…!

    non è un mollettone

    Il Salva Tavolo Originale ® protegge le vostre superfici efficacemente e in modo discreto; la sua trasparenza cristallina evita di offuscare la bellezza del vostro tavolo, sia esso in vetro o in legno.
    Mandateci la vostra richiesta, ce la metteremo tutta per rispondervi al più presto. Sentitevi liberi di contattarci al telefono per qualsiasi informazione

    Arredo ufficio, due parquet a confronto!

    salvapavimento2Arredare un ufficio non è affatto semplice, bisogna considerare diversi aspetti e cercare di creare un ambiente che in un certo senso richiami ogni singola attività svolta.

    Avrete bisogno di un’attenta analisi dei materiali, ed in particolar modo i pavimenti, degli spazi per gli arredi oltre al proprio gusto personale che rifletterà la vostra immagine.

    Un elemento molto importante può essere rappresentato dal parquet, grazie al quale si andrà a conferire all’ambiente stesso, un aspetto decisamente più ricercato, di conseguenza sarà opportuno fare la scelta giusta nel tipo, grado di resistenza e nei colori , considerando che in commercio ce ne sono diversi, tutti con determinate caratteristiche, che potrebbero o meno fare al caso vostro.

    Analizziamone due in particolare, vale a dire il Parquet Prefinito ed il Parquet in legno massello, entrambi hanno ovviamente delle peculiarità, nel dettaglio, ad esempio, il Parquet pre_finito, risulta essere formato da diversi strati, esso in fase di produzione potrà essere levigato e verniciato. La sua struttura è davvero variegata, tenendo conto che andrà a comprendere in alcuni casi, anche strati di legni diversi, di natura pregiata e non, ma principalmente, possiamo dire che gli strati presenti sono 2, lavorati ad hoc, per evitare che nel tempo possano subire eventuali deformazioni.

    La sua installazione è molto veloce un elemento che offre non pochi aspetti positivi, tra i quali:

    Una struttura particolare, composta da fibre: che riescono a compensare eventuali tensioni del materiale stesso, evitando, quindi, nel tempo, fenomeni di curvatura e rigonfiamenti che rappresenterebbero un serio problema per qualunque tipologia di utenza.

    La sua posa è molto rapida: e questo è sicuramente un bene, si presta alla perfezione per qualunque tipologia di locale, oltre che per eventuali interventi di ristrutturazione.

    Per quanto concerne, invece, il Parquet in legno massello, possiamo dire che al momento risulta essere uno dei più pregiati, tutto merito della sua formulazione, caratterizzata da un solo legno che non sfigura in nessuna circostanza. Gli spessori, così come anche le dimensioni, possono variare in base al tipo di utenza, ma ad ogni modo si tratta di un materiale con un’ottima resa estetica, una qualità di grande importanza.

    Tra i suoi aspetti positivi, possiamo trovare:

    La sua durata: davvero molto lunga, tutto merito del legno massello, che ha delle proprietà davvero sensazionali, una scelta del tutto naturale.

    – Rappresenta anche un ottimo isolante: sia termico che acustico, tutto merito del suo spessore, un aspetto che in molti potranno apprezzare.

    Salvaguardare il parquet dal rapido degrado:

    parquet rovinato1Sicuramente al momento della scelta, un occhio di riguardo andrà verso la struttura del parquet stesso, tenendo però conto che a lungo andare potrà subire un processo di degrado, compromettendone ad esempio l’integrità, di conseguenza, sarà opportuno intervenire in tempo, oppure adottare delle misure preventive sin dall’inizio, puntando ad esempio su un salva pavimento, che possa evitare tutto ciò e preservare al meglio il vostro parquet in tutta la sua bellezza ed eleganza.

    In commercio se ne trovano tanti, ma la maggior parte di essi sono in vinile, ovvero un materiale economico, il quale, però risulta poco piacevole alla vista.

    La nostra idea nasce dall’esigenza dei nostri clienti molto attenti nel preservare l’estetica del parquet proprio da tale richiesta , siamo riusciti a realizzare un salva parquet che riesca ad offrire protezione, senza oscurare la bellezza del parquet stesso.

    Ecco i punti di forza del Salva Parquet Originale:

    – Prodotto con un materiale innovativo: il co-poliestere, il quale si caratterizza in primis per la sua resistenza ( flessibile ma resistente alla compressione ) ad agenti chimici, urti ed in secondo luogo per la sua trasparenza.

    – Si può adattare a qualunque tipologia di pavimento: partendo da quelli in resina, passando per quelli in marmo, moquette, offrendo una valida protezione da abrasioni di vario genere, come ad esempio quelle prodotte a lungo andare dalle rotelle di sedie poltroncine da ufficio.

    – La sua pellicola magnetica: presente sul lato a contatto con le ruote, garantisce la trasparenza del tappeto nel tempo, è facilmente sostituibile non essendo adesiva, presente nel il kit di ricambio.

    Anni di esperienza nel restauro e trattamenti di superfici pavimentate in legno, marmo , credendo fortemente in ciò che produciamo, oltre al notevole riscontro di molti clienti, tutto ciò ci da l’opportunità di produrre il miglior salvapavimenti ad oggi in commercio

    Ricordate  ''Costa meno cambiare il salva parquet che il parquet !''contattaci per salva parquet originale

    [insert_ajaxcontact id=85]

    bonus mobili detrazione fiscale

    NON SEMPRE SI PUÒ BENEFICIARE DEL BONUS MOBILI  SOLO SE… 

    Con la ristrutturazione di impianti, pavimenti rivestimenti nel proprio appartamento è possibile beneficiare della detrazione fiscale sulle ristrutturazioni, e abbinare così anche il bonus mobili con un tetto massimo di spesa di  10.000 euro.

    Essendo il Bonus Mobili legato strettamente alle agevolazione per le ristrutturazioni bisogna assolutamente essere certi che l’intervento specifico oggetto della ristrutturazione può effettivamente godere del beneficio.  (leggi articolo )                                                                                       

    La detrazione sulle ristrutturazioni edilizie è ammessa solo per lavori eseguiti su immobili esistenti a destinazione residenziale (Rif. Legge 27 dicembre 1997, n.449, Art.1, comma 1), comprese le pertinenze (autorimesse, cantine, ecc.) e le parti comuni (es. cortili e vani scala condominiali). Sono invece escluse dal beneficio tutte le altre categorie catastali, come ad esempio gli uffici, i negozi, i laboratori, ecc.

    Esiste un’importante distinzione fra i lavori ordinari e lavori straordinari, solo questi ultimi consentono la detrazione del bonus mobili. A puro titolo esemplificativo, la semplice sostituzione di un pavimento interno, se non eseguita insieme ad altri lavori di recupero, è inquadrabile come manutenzione ordinaria, poiché si tratta di una sostituzione di finiture, mentre  la sostituzione di pavimenti su parti comuni condominiali può godere del beneficio. Quindi con la semplice sostituzione di pavimenti all’interno di un’unità abitativa privata, la detrazione non è applicabile e di conseguenza la mancata detrazione di spesa per arredi.

    La Guida sulla detrazione per le ristrutturazioni edilizie pubblicata dall’Agenzia delle Entrate precisa quanto segue: le opere di manutenzione ordinaria eseguite sulle proprietà private o sulle loro pertinenze non danno diritto ad alcuna agevolazione. […] Se queste opere fanno parte di un intervento più vasto come la demolizione di tramezzature, la realizzazione di nuove mura divisorie e lo spostamento dei servizi, l’insieme delle stesse è comunque ammesso al beneficio delle detrazioni fiscali.

    Appurata la correttezza dei lavori, potrete recarvi nel vostro negozio di fiducia per acquistare nuovi arredi e rendere la casa più bella e moderna. Tavoli di design dei migliori produttori come Cattelan, Kartel, Bontempi, Bonaldo, Callegaris, Molteni sono solo alcuni nomi dei maggiori produttori Italiani di tendenza, potranno essere acquistati spendendo qualcosa in più del budget preventivato potendo contare sul risparmio fiscale

    Per proteggere la bellezza, vi invitiamo a dare un’occhiata al nostro sistema protettivo per tavoli in legno, marmo, vetro. Salva Tavolo Originale ® .

     

    Mandateci la vostra richiesta, ce la metteremo tutta per rispondervi al più presto. Sentitevi liberi di contattarci al telefono per qualsiasi informazione

     

    Decorare e proteggere la tavola di Pasqua

    Siete ancora indecisi su come apparecchiare la tavola per il giorno di Pasqua? Avete il timore che il vostro bellissimo tavolo di cristallo legno o marmo si possa rovinare? Il primo caldo e le temperature più miti vi fanno venir voglia di organizzare un pranzo in terrazza o giardino? Comunque sia, in giardino o in sala da pranzo, quello che assolutamente non può mancare sulle vostre tavole pasquali è l’allegria. Per questo motivo vi vogliamo dare qualche suggerimento utile che magari potrete utilizzare in quest’occasione.

    Incominciamo dai colori da utilizzare per rendere allegra la vostra tavola:

    vi consigliamo il giallo, che con la sua luminosità trasmette energia e buon umore al quale potrete facilmente abbinare il bianco che conferirà ancor più lucentezza al vostro tavolo. Per esempio, potreste creare dei segnaposto simpatici e di semplice realizzazione, bianchi e gialli, dipingendo delle uova che poi il vostro ospite potrà portare a casa in ricordo della giornata. Inoltre, per rendere l’atmosfera ancora più bucolica, perché non inserire anche un tocco di verde, magari applicando qua e là qualche ciuffo di erba sintetica sulla quale poi posizionare altre uova colorate e magari qualche fiorellino.

    Ricordiamoci però di non esagerare con le decorazioni, perché, per una perfetta riuscita del pranzo, buongusto e semplicità non devono mai mancare. E cos’altro non deve mai mancare sul vostro tavolo, non solo a Pasqua, ma tutti giorni dell’anno?

    Ve lo diciamo noi…l’Originale Salvatavolo. Innovativa tovaglia rigida” protettiva, trasparente che una volta appoggiata sul tavolo lo preserva da graffi, segni del tempo e sporco permettendovi di utilizzare in tutta tranquillità il vostro tavolo in vetro o legno anche se pregiato e di valore. I nostri artigiani sono in grado di realizzare il copritavolo trasparente su misura per Voi, viene infatti confezionato a mano da esperti che riescono a realizzare un prodotto personalizzabile per forma e dimensioni per ogni tipo di tavolo dei maggiori produttori e designer. Dateci retta, basta con i vecchi mollettoni che mortificano la bellezza del vostro tavolo, provatelo, e vedrete che non ne potrete più fare a meno!

    tavolo rotondo ritorna

    Il ritorno della tavola rotonda

    Fin dall’antichità Il tavolo tondo annulla le gerarchie, è molto più democratico dei tavoli rettangolari, specie se lunghi, inoltre favorisce il dialogo dei commensali. (vedi tavola rotonda di Re Arthu).

    Ecco il perché si torna ad acquistare nuovamente il tavolo rotondo anche negli arredi da giardino che per alcuni decenni era stato bandito dalle nostre case.

    Più la distanza tra gli ospiti è ridotta e meglio potranno dialogare agevolmente dando un senso di vicinanza e convivialità evitando i classici gruppi a se stanti.

    Oggi i nuovi tavoli rotondi hanno molte più possibilità di trasformarsi; si allungano all’occorrenza e possono   prendere forme ovali più o meno allungate in modo da ospitare comodamente più ospiti a tavola.

    L’ampia varietà dell’offerta disponibile oggi permette di avere svariate combinazioni fra cui scegliere. Base in acciaio, legno o cristallo da abbinare a piani in vetro, legno, ecc. per soddisfare qualsiasi gusto e qualsiasi necessità di arredamento interno ed esterno.

     

    Ma come scegliere il tavolo più adatto alla nostra casa o al nostro giardino?

    Il primo fattore da prendere in considerazione sarà ovviamente il gusto personale; se amiamo le linee curve e tondeggianti saremo più inclini a una scelta verso il tavolo rotondo, mentre se siamo amanti delle linee decise appuntite e squadrate il tavolo rettangolare o quadrato non potrà mancare nel nostro soggiorno o in terrazzo.Il secondo fattore di valutazione e legato allo spazio disponibile che abbiamo.

    I tavoli con forme arrotondate non potendo essere accostati a una parete necessitano di spazi più ampi per un agevole utilizzo, soprattutto se abbiamo l’esigenza di dover ospitare un cospicuo numero di ospiti.

    Come soluzione alternativa se lo spazio disponibile è ridotto, si può optare per i classici tavoli quadrati apribili a compasso o addirittura le consolle, ossia piccoli pianali utilizzabili come piani di appoggio che quando vengono aperti diventano tavoli veri e propri anche di ampie dimensioni.

    Da ultimo non bisogna però tralasciare la cosa più importante; qualunque sia stata la scelta fatta, proteggete il tavolo da colpi, macchie, graffi, intemperie o qualsiasi altra causa di danneggiamento dovuto all’utilizzo.

    Il Salva tavolo Originale ® è la protezione ottimale ed essendo trasparente protegge il vostro tavolo senza nasconderne l’estetica e la bellezza come tutti gli altri copritavoli e mollettoni.