Proteggere il parquet nuovo in studio ufficio casa

Per poter scegliere e proteggere tranquillamente il legno senza subire i danni dell’usura esiste in commercio uno specifico prodotto denominato il Salva Parquet.

Manutenzione del parquet nuovo

I pavimenti in legno sono caratterizzati da un fascino e da un calore in grado di regalare ad ogni casa               un’atmosfera che non si può ottenere con nessun altro materiale. Di contro sono caratterizzati da una particolare delicatezza e necessitano di cure ed attenzioni difficili da mettere in atto quando non si ha molto tempo da dedicare alla casa per cui, anche se amati da tutti, continuano ad essere scelti da pochi.

Il parquet teme l’usura, si graffia facilmente non appena si sposta un mobile o una sedia, subisce l’attacco del frequente calpestio (in particolare da scarpe col tacco) e poiché il legno è un materiale vivo che cambia colore nel tempo se sottoposto alla luce solare, se coperto da tappeti, si possono formare sulla sua superficie antiestetiche aree di colore differente.

parquet rovinato1Per questo motivo molte volte la scelta cade su pavimenti in simil – legno – come i laminati o le nuove ceramiche ad effetto legno – che però all’occhio esperto mostrano subito tutti i loro limiti.

Per poter scegliere tranquillamente il legno senza dover subire i danni dell’usura esistono in commercio specifici

prodotti denominati appunto salvapavimento. Si tratta di soluzioni che in genere se da un lato preservano il materiale, dall’altro, hanno un aspetto decisamente poco gradevole dal punto di vista estetico.

Innovativo prodotto per la protezione del parquet

Il Salva Parquet Originale è un prodotto che si distingue dalla gamma dei salvapavimento da studio, ufficio, attualmente presenti sul mercato innanzitutto per la sua trasparenza che, oltre a renderlo di minor impatto visivo, consente il passaggio della luce solare ed evita quindi le discromie da essa provocate. L’innovazione è dovuta soprattutto all’utilizzo di un particolare materiale, il copoliestere trasparente, che, a differenza di altri materiali plastici utilizzati allo scopo, come il policarbonato, non rilascia in ambiente bisfenolo ed è anche riciclabile per cui è sicuramente più ecologico.

Quanto poi alla sua resistenza agli urti su di essa non si possono aver dubbi se si pensa che viene utilizzato per realizzare i caschi dei piloti di Formula 1! Infatti la resistenza soddisfa i requisiti della norma DIN 52290 Classe 3 che sono quelli attualmente più elevati.

salvaparquet negozio
salvaparquet negozio

Altro elemento che distingue il prodotto è la pellicola protettiva sacrificale, una pellicola antigraffio simile a quella utilizzata a protezione dei display degli smartphone e che non richiede adesivi e quindi può essere facilmente sostituita senza lasciare residui. Il suo scopo è quello di permettere che il tappeto salvaparquet non si opacizzi né graffi con il tempo e si mantenga sempre perfettamente trasparente.

Un altro plus di Salva Parquet Originale è la possibilità di essere personalizzato da tutti i punti di vista.

La personalizzazione”sartoriale” può avvenire innanzitutto per quel che riguarda forma e dimensioni: pur essendo disponibile infatti in lastre di formato standard, a misura di tappeto o passatoia per corridoi o cucine, il cliente può chiederne il taglio in dimensioni su misura disponibili fino al formato 3 x 2 m e anche in base a sagome particolari dalla forma irregolare.

E’ poi possibile personalizzare il prodotto attraverso la stampa di un’immagine. La stampa, che può essere un disegno, un logo, una scritta, ecc., viene impressa con un particolare procedimento per cui non appare come incollata sulla superficie del materiale, ma integrata con essa dando l’impressione che sia disegnata sul pavimento stesso.
Si possono pertanto riprodurre anche immagini di litografie o di opere d’arte, cosa che consente di creare superfici e decori di particolare effetto in grado di ricreare ambienti ricercati ed eleganti.

Dove rivolgersi?

Il Salva Parquet Originale è un prodotto esclusivo della Unimec è un innovativo prodotto salva pavimento adatto non solo a preservare superfici in legno, ma anche per pavimenti di altri materiali come resina, marmi e moquette.

Il suo utilizzo è indicato per superfici sottoposte a frequente usura quali ruote di poltrone, calpestio specie in studi e uffici, locali commerciali ma, grazie alle sue innegabili doti estetiche, è perfetto anche in casa in cucine, camerette ambito residenziale.

Si potrà quindi posare un pavimento in listoni di parquet anche in ambienti come bagni e cucine senza timore che si possa macchiare o possa essere danneggiato da gocce d’acqua.
In questo modo è possibile prolungare la durata nel tempo del proprio pavimento risparmiando sui costi di lamatura e vetrificazione oltre a frequenti interventi di manutenzione e restauro.

Il Salva Parquet Originale è disponibile a partire dal prezzo di 48 euro, al netto di Iva e consegna a domicilio su tutto il territorio nazionale.

[insert_ajaxcontact id=1624]

Consigli di manutenzione parquet

Consigli di manutenzione  parquet 

Non è difficile salvaguardare e manutenere i pavimenti in parquet, marmo o resina; in particolare per quel che riguarda il parquet con pochi semplici   accorgimenti (a seconda della finitura prescelta) se  ne  può agevolmente   prolungare la durata. Il mercato offre diverse varietà di pavimentazioni in legno per tutte le esigenze e le tasche; il costo del parquet (parkett o palchetto) posato e vetrificato può raggiungere anche cifre elevate.

Per questo motivo è assolutamente necessario avere cura del proprio pavimento in legno che  dona sensazione di calore, eleganza e design unici in ambienti come studi  professionali, abitazioni, uffici e negozi.parquet rovinato1

Quanto alla delicatezza dei pavimenti in legno occorre rilevare che esistono parquet dotati di ottima resistenza e durezza (teak); il progresso dei materiali e delle vernici di finitura, il miglioramento nella stagionatura e nella preparazione dei listelli  (con tecniche di essiccazione di essenze non utilizzabili per ambienti umidi  ne permettono l’utilizzo nei bagni e nelle cucine) e l’evoluzione delle tecniche di posa consentono la realizzazione di pavimentazioni in legno resistenti e duraturi.

Quanto poi alla manutenzione e la protezione con pochi e semplici accorgimenti possiamo mantenere il parquet in perfetto stato e durevole nel tempo. Inoltre trattandosi di un pavimento sempre rinnovabile si possono effettuare operazioni di manutenzione straordinaria che consentono – anche se non sempre in maniera semplice e con spese contenute – di riportarlo allo stato originario; a maggior ragione nei periodi di crisi come questo il pavimento in legno può rivelarsi una risorsa da mantenere in buono stato senza trascurarne la protezione per evitare spese eccessive di ripristino.

Tipologie di prevenzione e manutenzione. 

Quando si parla di cura del parquet occorre distinguere la manutenzione ordinaria da quella straordinaria senza trascurare la protezione preventiva del pavimento.

Consigli di manutenzione ordinaria per parquet

Per tutti i pavimenti in parquet (parkett) particolarmente” stressati” è necessario utilizzare regolarmente (anche più volte al giorno) l’aspirapolvere o la scopa elettrica con feltri antigraffio in modo da evitare che polveri, sassolini o detriti in genere possano con il calpestio o con lo spostamento di cassettiere causare graffi e solchi antiestetici sulla superficie del pavimento; in particolare questo trattamento è raccomandabile per i parquet con finitura a cera dal momento che la cera (per sua natura) ha una struttura morbida e permeabile a polveri che si accumulano al suo interno e ne causano il deterioramento estetico cromatico.

Come lavare il parquet 

Anche il lavaggio dei pavimenti in legno con cadenza quotidiana è uno degli elementi fondamentali per la loro cura e protezione. Il legno, come è noto, a contatto con l’acqua tende a gonfiare se non protetto; per questa ragione  occorre lavare i parquet con panni – meglio se in micro-fibra  ben strizzati.

Per ottenere una pulizia ottimale dei pavimenti in legno è consigliabile l’utilizzo di una soluzione di acqua e prodotti specifici per il legno (che contribuiscono a mantenere il vostro parquet pulito più a lungo).

In ambienti dove la polvere si accumula velocemente il semplice utilizzo quotidiano di un prodotto antistatico (Splend -salvaparquet ) ne evita la penetrazione nelle fibre del legno.

Parquet (Parkett)  verniciato, prefinito e naturale

I pavimenti in legno verniciati e prefiniti devono essere lavati con prodotti specifici non professionali che si possono trovare nei supermercati; per quanto riguarda invece i prodotti ad uso professionale occorre rivolgersi ai distributori di materiali per parquet.

Per la pulizia dei parquet si raccomanda di evitare acqua e ammoniaca o acqua e alcol, in particolare l’alcol a contatto con le vernici tende a opacizzare la superficie brillante del pavimento.

La manutenzione del parquet naturale (grezzo) è decisamente più impegnativa. 

Il fatto che la superficie del legno non sia protetta da vernici e salva parquet lo rende maggiormente degradabile e quindi tende a sporcarsi velocemente e a perdere la bellezza del legno naturale fino a diventare nero.

La soluzione per evitare tali inconvenienti è di utilizzare vernici a base acqua oltre ai salvapavimenti; la formulazione a base acqua della vernice infatti mantiene l’aspetto naturale del legno e il salvaparquet lo protegge nel tempo mantenendo la naturale bellezza del parquet grezzo.

Consigli manutenzione pavimento in legno, pulizia e finitura a cera

Per i parquet con finitura a cera o ad olio lo strato di protezione cerosa deve essere asportato almeno una volta al mese in modo che la stratificazione delle varie cere non comporti la comparsa di segni sulla superficie al semplice spostamento di sedie o poltrone. L’operazione non è complessa ma prima dell’applicazione del prodotto di deceratura è consigliabile verificare – meglio in un angolo nascosto – l’efficacia del solvente e la successiva posa della nuova cera o olio. Per i parquet verniciati l’operazione della ceratura è abbastanza inutile.

 Secondo alcuni i trattamenti specifici a base di resine e cere  rinforzano e proteggano la vernice ma contro lo sfregamento di rotelle delle poltroncine (soprattutto negli uffici o studi professionali), i tacchi e il calpestio l’utilizzo di cere, non servono l’unica soluzione è adottare il salvaparquet, una pellicola dello spessore di 1 mm da posare nelle zone di maggior calpestio e usura della pavimentazione.

Nello specifico il salvaparquet è un tappeto trasparente a protezione dei pavimenti in legno, marmo, resina e moquette ed ne evita la manutenzione straordinaria ripetuta.

Manutenzione straordinaria, raschiatura, lamatura, verniciatura dei parquet

(palchetti – parkett)  Consigli di manutenzione straordinaria parquet

Nel caso di parquet a listoni, listoncini e prefiniti in legno e laminato si può ricorrere alla levigatura/lamatura di ripristino; questa operazione prevede la rimozione dello strato superficiale del legno con carte abrasive per poi procedere alla protezione con vetrificazione a mezzo verniciatura o finiture con cere e oli

Si tratta di una lavorazione complessa che comporta la rimozione dello strato superficiale del pavimento e quindi è bene affidarla a mani esperte.

Come si può facilmente intuire maggiore è l’asportazione di legno dalla superficie del parquet minore è lo spessore residuo del listello (che ne ridurrà la possibilità di ripristino in futuro).

Se il parquet in studio, ufficio o casa non viene protetto adeguatamente da graffi e righe profonde il deterioreranno del pavimento in legno sarà profondo e ciò comporterà la necessità di una lamatura invasiva con sensibile riduzione dello spessore del legno.

E’ quindi fondamentale l’utilizzo di protezioni come i salvaparquet per evitare il degrado dei pavimenti in legno, marmo o resina e salvaguardare i vostri ambienti di casa, ufficio, studio o negozio.

I rilievi più comuni quando si parla di parquet (parkett) sono riferiti alla delicatezza e alla difficoltà di manutenzione della superficie; si tratta in realtà di aspetti legati alla non corretta prevenzione del pavimento in legno.

Mandateci la vostra richiesta, ce la metteremo tutta per rispondervi al più presto. Sentitevi liberi di contattarci al telefono per qualsiasi informazione

[insert_ajaxcontact id=1739]

Proteggere il parquet nuovo in studio ufficio casa

Per poter scegliere tranquillamente il legno senza subire i danni dell’usura esiste in commercio uno specifico prodotto denominato il Salva Parquet.

Manutenzione del parquet nuovo

I pavimenti in legno sono caratterizzati da un fascino e da un calore in grado di regalare ad ogni casa               un’atmosfera che non si può ottenere con nessun altro materiale. Di contro sono caratterizzati da una particolare delicatezza e necessitano di cure ed attenzioni difficili da mettere in atto quando non si ha molto tempo da dedicare alla casa per cui, anche se amati da tutti, continuano ad essere scelti da pochi.

Il parquet teme l’usura, si graffia facilmente non appena si sposta un mobile o una sedia, subisce l’attacco del frequente calpestio (in particolare da scarpe col tacco) e poiché il legno è un materiale vivo che cambia colore nel tempo se sottoposto alla luce solare, se coperto da tappeti, si possono formare sulla sua superficie antiestetiche aree di colore differente.

parquet rovinato1Per questo motivo molte volte la scelta cade su pavimenti in simil – legno – come i laminati o le nuove ceramiche ad effetto legno – che però all’occhio esperto mostrano subito tutti i loro limiti.

Per poter scegliere tranquillamente il legno senza dover subire i danni dell’usura esistono in commercio specifici

prodotti denominati appunto salvapavimento. Si tratta di soluzioni che in genere se da un lato preservano il materiale, dall’altro, hanno un aspetto decisamente poco gradevole dal punto di vista estetico.

Innovativo prodotto per la protezione del parquet

Il Salva Parquet Originale è un prodotto che si distingue dalla gamma dei salvapavimento da studio, ufficio, attualmente presenti sul mercato innanzitutto per la sua trasparenza che, oltre a renderlo di minor impatto visivo, consente il passaggio della luce solare ed evita quindi le discromie da essa provocate. L’innovazione è dovuta soprattutto all’utilizzo di un particolare materiale, il copoliestere trasparente, che, a differenza di altri materiali plastici utilizzati allo scopo, come il policarbonato, non rilascia in ambiente bisfenolo ed è anche riciclabile per cui è sicuramente più ecologico.

Quanto poi alla sua resistenza agli urti su di essa non si possono aver dubbi se si pensa che viene utilizzato per realizzare i caschi dei piloti di Formula 1! Infatti la resistenza soddisfa i requisiti della norma DIN 52290 Classe 3 che sono quelli attualmente più elevati.

salvaparquet negozio
salvaparquet negozio

Altro elemento che distingue il prodotto è la pellicola protettiva sacrificale, una pellicola antigraffio simile a quella utilizzata a protezione dei display degli smartphone e che non richiede adesivi e quindi può essere facilmente sostituita senza lasciare residui. Il suo scopo è quello di permettere che il tappeto salvaparquet non si opacizzi né graffi con il tempo e si mantenga sempre perfettamente trasparente.

Un altro plus di Salva Parquet Originale è la possibilità di essere personalizzato da tutti i punti di vista.

La customizzazione “sartoriale” può avvenire innanzitutto per quel che riguarda forma e dimensioni: pur essendo disponibile infatti in lastre di formato standard, a misura di tappeto o passatoia per corridoi o cucine, il cliente può chiederne il taglio in dimensioni su misura disponibili fino al formato 3 x 2 m e anche in base a sagome particolari dalla forma irregolare.

E’ poi possibile personalizzare il prodotto attraverso la stampa di un’immagine. La stampa, che può essere un disegno, un logo, una scritta, ecc., viene impressa con un particolare procedimento per cui non appare come incollata sulla superficie del materiale, ma integrata con essa dando l’impressione che sia disegnata sul pavimento stesso.
Si possono pertanto riprodurre anche immagini di litografie o di opere d’arte, cosa che consente di creare superfici e decori di particolare effetto in grado di ricreare ambienti ricercati ed eleganti.

Dove rivolgersi?

Il Salva Parquet Originale è un prodotto esclusivo della Unimec è un innovativo prodotto salva pavimento adatto non solo a preservare superfici in legno, ma anche per pavimenti di altri materiali come resina, marmi e moquette.

Il suo utilizzo è indicato per superfici sottoposte a frequente usura quali ruote di poltrone, calpestio specie in studi e uffici, locali commerciali ma, grazie alle sue innegabili doti estetiche, è perfetto anche in casa in cucine, camerette ambito residenziale.

Si potrà quindi posare un pavimento in listoni di parquet anche in ambienti come bagni e cucine senza timore che si possa macchiare o possa essere danneggiato da gocce d’acqua.
In questo modo è possibile prolungare la durata nel tempo del proprio pavimento risparmiando sui costi di lamatura e vetrificazione oltre a frequenti interventi di manutenzione e restauro.

Il Salva Parquet Originale è disponibile a partire dal prezzo di 48 euro, al netto di Iva e consegna a domicilio su tutto il territorio nazionale.

[insert_ajaxcontact id=1624]

Arredo ufficio, due parquet a confronto!

salvapavimento2Arredare un ufficio non è affatto semplice, bisogna considerare diversi aspetti e cercare ovviamente di creare un ambiente che in un certo senso richiami ogni singola attività svolta.

Avrete bisogno di un’attenta analisi dei materiali, ed in particolar modo i pavimenti, degli spazi per gli arredi oltre al proprio gusto personale che rifletterà la vostra immagine.

Un elemento molto importante può essere rappresentato dal parquet, grazie al quale si andrà a conferire all’ambiente stesso, un aspetto decisamente più ricercato, di conseguenza sarà opportuno fare la scelta giusta nel tipo, grado di resistenza e nei colori , considerando che in commercio ce ne sono diversi, tutti con determinate caratteristiche, che potrebbero o meno fare al caso vostro.

Analizziamone due in particolare, vale a dire il Parquet Prefinito ed il Parquet in legno massello, entrambi hanno ovviamente delle peculiarità, nel dettaglio, ad esempio, il Parquet Prefinito, risulta essere formato da diversi strati, esso in fase di produzione potrà essere levigato e verniciato. La sua struttura è davvero variegata, tenendo conto che andrà a comprendere in alcuni casi, anche strati di legni diversi, di natura pregiata e non, ma principalmente, possiamo dire che gli strati presenti sono 2, lavorati ad hoc, per evitare che nel tempo possano subire eventuali deformazioni.

La sua installazione è molto veloce un elemento che offre non pochi aspetti positivi, tra i quali:

Una struttura particolare, composta da fibre: che riescono a compensare eventuali tensioni del materiale stesso, evitando, quindi, nel tempo, fenomeni di curvatura e rigonfiamenti che rappresenterebbero un serio problema per qualunque tipologia di utenza.

La sua posa è molto rapida: e questo è sicuramente un bene, si presta alla perfezione per qualunque tipologia di locale, oltre che per eventuali interventi di ristrutturazione.

Per quanto concerne, invece, il Parquet in legno massello, possiamo dire che al momento risulta essere uno dei più pregiati, tutto merito della sua formulazione, caratterizzata da un solo legno che non sfigura in nessuna circostanza. Gli spessori, così come anche le dimensioni, possono variare in base al tipo di utenza, ma ad ogni modo si tratta di un materiale con un’ottima resa estetica, una qualità di grande importanza.

Tra i suoi aspetti positivi, possiamo trovare:

La sua durata: davvero molto lunga, tutto merito del legno massello, che ha delle proprietà davvero sensazionali, una scelta del tutto naturale.

– Rappresenta anche un ottimo isolante: sia termico che acustico, tutto merito del suo spessore, un aspetto che in molti potranno apprezzare.

Salvaguardare il parquet dal rapido degrado:

parquet rovinato1Sicuramente al momento della scelta, un occhio di riguardo andrà verso la struttura del parquet stesso, tenendo però conto che a lungo andare potrà subire un processo di degrado, compromettendone ad esempio l’integrità, di conseguenza, sarà opportuno intervenire in tempo, oppure adottare delle misure preventive sin dall’inizio, puntando ad esempio su un salva pavimento, che possa evitare tutto ciò e preservare al meglio il vostro parquet in tutta la sua bellezza ed eleganza.

In commercio se ne trovano tanti, ma la maggior parte di essi sono in vinile, ovvero un materiale economico, il quale, però risulta poco piacevole alla vista.

La nostra idea nasce dall’esigenza dei nostri clienti molto attenti nel preservare l’estetica del parquet proprio da tale richiesta , siamo riusciti a realizzare un salva parquet che riesca ad offrire protezione, senza oscurare la bellezza del parquet stesso.

Ecco i punti di forza del Salva Parquet Originale:

– Prodotto con un materiale innovativo: il co-poliestere, il quale si caratterizza in primis per la sua resistenza ( flessibile ma resistente alla compressione ) ad agenti chimici, urti ed in secondo luogo per la sua trasparenza.

– Si può adattare a qualunque tipologia di pavimento: partendo da quelli in resina, passando per quelli in marmo, moquette, offrendo una valida protezione da abrasioni di vario genere, come ad esempio quelle prodotte a lungo andare dalle rotelle di sedie poltroncine da ufficio.

– La sua pellicola magnetica: presente sul lato a contatto con le ruote, garantisce la trasparenza del tappeto nel tempo, è facilmente sostituibile non essendo adesiva, presente nel il kit di ricambio.

Anni di esperienza nel restauro e trattamenti di superfici pavimentate in legno, marmo , credendo fortemente in ciò che produciamo, oltre al notevole riscontro di molti clienti, tutto ciò ci da l’opportunità di produrre il miglior salvapavimenti ad oggi in commercio

Ricordate  ''Costa meno cambiare il salva parquet che il parquet !''contattaci per salva parquet originale

[insert_ajaxcontact id=85]